Archive for October, 2009

INTERVISTA AUDIO A FRANCESCA GREGORI
AUTRICE DEGLI “SCATTI FOTOGRAFICI” DI WINEBLOG

Friday, October 30th, 2009

XS_FGPhotography_012wineFrancesca Gregori è l’occhio fotografico di WineBlog, colei che in occasione di eventi, fiere o su richiesta dei nostri partner ci fornisce frizzanti ed allo stesse tempo eleganti gallerie di immagini.

Fotografa d’azienda, Francesca imprime sulla pellicola non solo i volti dei protagonisti del vino, le sagome di bottiglie e vigneti, ma anche un tocco artistico che è in grado di dare vita addirittura… agli ortaggi!  

Jessica Ceotto l’ha quindi intervistata per permettervi di conoscere più da vicino le caratteristiche dei suoi scatti, le tematiche a cui si dedica e la sua vena più artistica.

Ascolta l’intervista audio a Francesca Gregori sulla WineBlog.TV!

La banca immagini FGstockphoto.com
Il sito ufficiale
Il reportage sul MIWF edizione 2008
Il reportage sulla ferrovia della Val Venosta
Il reportage su Trento FilmFestival

Per approfondimenti:

Intervista di Jessica Ceotto

LA BIENNALE DEL VINO DI VENEZIA
Domenica 8 novembre

Friday, October 30th, 2009

Domenica 8 novembre dalle 11 alle 20 presso la sala del Ridotto dell’Hotel Monaco & Grand Canal sarà allestito un banco di assaggio di vini delle migliori Cantine della Venezia Orientale: venticinque postazioni di degustazione con la presenza diretta dei Produttori. La zona DOC Lison Pramaggiore è storicamente legata alla produzione di vini di qualità tra i quali assumono posizione di prestigio il Lison Classico, nuova denominazione del tradizionale “Tocai”, l’autoctono Refosco dal Peduncolo Rosso e le vigne storiche di Merlot, Cabernet Franc e Pinot Grigio solo per citare i più noti. (more…)

ROSSO DI SERA
Dolci nettari a confronto

Thursday, October 29th, 2009

Giovedì 29 ottobre alle 18.00 l’Enoteca di Palazzo Roccabruna propone un appassionante percorso alla scoperta di alcuni particolari vini rossi trentini: quelli dolci.

Un grande esperto quale Andrea Andreotti, in apertura del suo bel volume sul Vino Santo Trentino, scriveva: “Il dolce attira così spontaneamente e naturalmente gli esseri umani che tutti gli altri sapori percepibili passano in secondo piano… Su questa base è inevitabile che i vini dolci abbiano sempre goduto, nel corso della storia dell’uomo, di un grande favore oltre che di un posto particolare” (A. Andreotti, Vino Santo Trentino. Un luogo, un mito, Trento 2005, p. 9).

Moscati rosa, passiti di Teroldego, vendemmie tardive: questi ed altri saranno i protagonisti di giovedì; un’occasione da non perdere per lasciarsi sedurre dalla dolcezza.

Gli appuntamenti de “I giovedì dell’Enoteca” sono organizzati nella sede di Palazzo Roccabruna da Accademia d’Impresa, azienda speciale della CCIAA di Trento che si occupa di formazione in campo turistico e commerciale.

AGLIANICO e ALGLIANICO
La Fabbrica dei Sapori

Wednesday, October 28th, 2009

aglianico_aglianicoAl via mercoledì 11 novembre la più grande rassegna dedicata al vitigno autoctono a bacca nera tra i più antichi e nobili del Sud, l’Aglianico. L’evento, organizzato da La Fabbrica dei Sapori di Battipaglia, capitanata da Cosimo Mogavero in collaborazione con Luciano Pignataro Wineblog , vede per la prima volta riunite oltre 50 cantine produttrici di Aglianico provenienti da tutti gli areali più vocati. La parte principale la fa la Campania con le cinque zone Irpinia, Taburno e Beneventano, Cilento, Terra di Lavoro e Vesuvio. Ancora il grande Aglianico del Vulture dalla Basilicata e poi Puglia e Abruzzo con caratteristiche espressione territoriali rappresentate da blasonate aziende. Due giorni di banchi d’assaggio, degustazioni guidate e incontri con oltre 15 enologi che racconteranno la propria esperienza con l’indomabile Aglianico, vitigno forte, spigoloso, longevo e dalle più varie e alte possibilità espressive in ogni singolo territorio.

Tre i laboratori specializzati su prenotazione: uno mercoledì 11 novembre a cura di Mauro Erro e Tommaso Luongo dedicato all’Aglianico del Vulture con una degustazione dedicata alle aziende emergenti del momento, gli altri due a cura di due rappresentative aziende di Campania e Puglia.

TROTA ORO AL MERANO INTERNATIONAL WINEFESTIVAL.
C’E’ ANCHE LA TROTA MARMORATA!

Wednesday, October 28th, 2009

trotaDopo la prima esperienza al Merano International WineFestival & Gourmet nell’edizione 2008, i prodotti ittici di Trota Oro conquistano anche quest’anno uno degli ambiti tavoli espositivi della famosa kermesse.

Nella Promenade Saal, al tavolo n°17 della sezione Culinaria, si potranno quindi assaggiare i bocconcini di salmerino, le uova ed i filetti di trota marinata insieme a tutti gli altri prodotti Trota Oro.

A Merano sarà inoltre possibile conoscere il gusto particolare della Trota Marmorata, non ancora acquistabile a causa dei lunghi periodi di produzione richiesti (continua a leggere su Trota Oro).

LE FORMICHE DI FABIO VETTORI…
AL MERANO WINE FESTIVAL!

Monday, October 26th, 2009

meranowinefestival1.jpgLe formiche di Fabio Vettori si appassionano ai grandi vini del Merano International WineFestival & Gourmet e diventano parte integrante del nostro blog che da oggi, di settimana in settimana, le ospiterà in vesti sempre diverse.

Fabio Vettori – che da tempo collabora con Etymo e di cui potete vedere un video sulla TrentoBlog.TV- inaugura oggi una collaborazione con l’intero network Blogosphera e lo fa iniziando proprio dalla grande kermesse enogastronomica meranese di cui WineBlog è media partner.

Non più solo formiche in città, ma anche nelle stupende locations del festival tra calici, tappi e bottiglie, produttori, esperti e semplici appassionati!
Settimana dopo settimana, seguite la scia delle simpatiche bevitrici!

Guarda la vignetta sulla WineBlog.TV!

LA VITICOLTURA DI MONTAGNA
AL MERANO INTERNATIONAL WINE FESTIVAL
Intervista audio ad Helmuth Köcher

Monday, October 26th, 2009

montLa Val d’Ultimo, con i suoi 2000 metri di altitudine, si presta bene per quella tipologia di viticoltura che, grazie al dislivello ed alla pendenza delle superfici coltivabili, da origine ai cosiddetti “vini di montagna“.

In occasione del Premio Godio, tenutosi proprio in Val d’Ultimo, Gourmet’s International ha quindi organizzato, in collaborazione con il CERVIM un momento di approfondimento specificatamente dedicato alla viticoltura di montagna ed a quei vini che, lungo lo stivale dell’Italia vengono prodotti in quelle che – soprattutto in determinate condizioni  occasioni – vengono definite “eroiche” (continua a leggere ed ascolta l’intervista).

WINE SHOW
A Torino il Salone del Vino

Friday, October 23rd, 2009

a_wine-showDal 24 al 26 ottobre Lingotto Fiere a Torino ospita Wine Show, il salone del vino con un programma di convegni, workshop e degustazioni. Assieme ai laboratori del gusto di Slow Food a Torino si potrà assaggiare il Barolo del 1999, chiamato “del Millennio”, perché è stata l’ultima vendemmia del ventesimo secolo. Si parlerà anche di viticoltura sostenibile e Franco Biondi Santi presenterà i Brunello di Montalcino degli anni 1968, 1970, 1983, 1998, 2001. A Biondi Santi sarà assegnato un premio alla carriera. Anteprima per la presentazione della nuova Guida al Vino Quotidiano 2010, a cura di Slow Food, che seleziona e raccoglie tutte le migliori etichette al di sotto dei 10 euro. Il Wine Show vedrà, in contemporanea, anche Dolc’è, il Salone dell’Arte Dolciaria.

EIN PROSIT
vini da vitigno autoctono italiani ed internazionali

Friday, October 23rd, 2009

ein-prosit-2009Torna dal 19 novembre al 23 novembre 2009 la 11ª edizione di “Ein Prosit”, manifestazione di vini da vitigno autoctono. La Mostra assaggio di vini e prodotti gastronomici, evento centrale della 11ª edizione di Ein Prosit, si terrà nel Palazzo Veneziano di Malborghetto (Udine), sede nel corso dell’anno del Museo Etnografico. Nella sezione “Vigneto“, saranno ospitate circa 150 aziende vinicole con la presenza diretta del produttore, provenienti dal Friuli Venezia Giulia, dalle altre regioni italiane e dalle vicine Austria, Germania, Croazia e Slovenia. Nella sezione “Culinaria“, fra gli oltre 50 produttori nazionali, selezionati in collaborazione con Daniele Savi, il visitatore troverà il meglio della produzione gastronomica regionale e nazionale, con l’opportunità di degustare tante prelibatezze.

Degustazioni guidate
Scoperte ed approfondimenti, alla ricerca delle emozioni che può regalare il vino, a cura di Gian Luca Mazzella e Sandro Sangiorgi.

Incontri e seminari
Confronto con i protagonisti del mondo del vino, su temi e idee d’attualità, a cura di Aurora Endrici.

Laboratori dei sapori
“In viaggio tra i Sapori” abbinamenti tra le più significative specialità gastronomiche abbinate ai vini autoctoni del Friuli Venezia Giulia, a cura di Bepi Pucciarelli. “Alta scuola dei Sapori” vere e proprie escursioni nel meglio del panorama culinario italiano, a cura di Paolo Marchi.

Itinerari del gusto
Ovvero la presenza di prestigiosi cuochi nazionali ed internazionali impegnati a presentare la loro cucina di territorio abbinata ai grandi vini del Friuli Venezia Giulia; un appuntamento per tutti gli appassionati da non lasciarsi scappare.

Ristoranti della Val Canale
Durante i 5 giorni della manifestazione, i ristoratori del comprensorio preparano un menu degustazione per l’occasione, abbinandolo ai vini dei produttori presenti ad Ein Prosit.

Orari di apertura
Sabato 21 novembre 2009
10.00 – 19.00

Domenica 22 novembre 2009
10.00 – 19.00

Biglietto ingresso
€ 20,00

LIVORNO FOOD
Festival del Gusto 24-25 ottobre 2009

Thursday, October 22nd, 2009

livorno_foodI migliori artigiani del cibo italiano diventano i protagonisti del gustoso itinerario alla scoperta delle più ricercate specialità alimentari. Sabato 24 e domenica 25 ottobre al Grand Hotel Palazzo, va in scena Livorno Food una grande kermesse a cui partecipano produttori rigorosamente selezionati e provenienti da tutte le regioni dello stivale. Tanti prodotti d’eccellenza da assaggiare sul momento e da acquistare per dare la possibilità ai cultori dell’ alimentazione e ai buongustai di conoscere il ricco e variegato panorama delle tipicità del nostro paese. Un viaggio enogastronomico tra oltre 50 espositori che saprà soddisfare i palati di chi è alla ricerca di cibi genuini e di forte personalità, per riscoprire antichi e autentici sapori.

WINEDAY
Vini francesi a Roma

Wednesday, October 21st, 2009

Wineday: un giorno dedicato al vino, un giorno speciale, organizzato da uno dei protagonisti nel mondo vinicolo italiano: Balan. Per la prima volta a Roma, lunedi 26 ottobre Wineday offrirà al pubblico centinaia di bottiglie da degustare, fra decine di produttori con cui discutere della propria passione. Wineday sarà l’occasione per conoscere grandi personalità internazionali dell’enologia come Thomas Duroux, ex enologo di Ornellaia e direttore generale di château Palmer o Anne-Claude Leflaive, simbolo della Borgogna.