CANTINE APERTEIn viaggio tra le cantine e le distillerie trentine

Cantine Aperte l’evento organizzato dal Movimento del turismo del vino per l’ultima domenica di maggio, si ripropone quest’anno il 31 maggio 2009 in 18 Cantine e Distillerie del Trentino Alto Adige. Anche l’edizione 2009 si prospetta densa di attività che sorprendono e tradizioni che affascinano: prendere parte a Cantine Aperte significa avere un ricordo indelebile di una giornata di fine primavera.
Per quanto riguarda le attività in programma, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Pranzi in ristoranti stellati si affiancano a tradizioni antiche riproposte in chiave moderna. Visite a vigne, distillerie e frantoi accompagnano le prelibate degustazioni dei prodotti regionali. Mostre artistiche, omaggi, gare automobilistiche e attività esclusive per la clientela giovane sono solo alcune delle attività a disposizione di ogni turista interessato.
A Cantine Aperte si ripropone inoltre Think&Drink, che grazie alla collaborazione di alcune aziende socie avvicinerà i giovani al mondo del vino e delle grappa con l’aiuto giovani esperti sommelier, pronti a svelare ogni segreto dei migliori prodotti della tradizione trentina e altoatesina. L’associazione con il Festival dell’Economia ha dato vita alla “Biciclettata” verso Mezzocorona che implicherà la visita alle Cantine Aperte della Valle dell’Adige.
Si ripropone inoltre l’ormai immancabile sfilata “Classic Wine & Spirit”, giunta alla sua quinta edizione, che partirà dalle Cantine Ferrari F.lli Lunelli di Trento alle ore 10.00 e terminerà, con le conseguenti premiazioni, alle ore 17.00 circa presso la Cantina Mori – Colli Zugna di Mori (TN). Infine si segnala l’iniziativa nazionale, promossa in collaborazione al consorzio “Rilegno” “Tappo a chi?”, che ha distribuito a tutte le aziendi partecipanti a Cantine Aperte dei kit per la raccolta dei tappi di sughero. L’obbiettivo è la salvaguardia dell’ambiente, argomento sempre più sentito dalla popolazione mondiale.

Comments are closed.