Archive for the ‘Marzemino’ Category

“LA VIGNA ECCELLENTE”
PREMIO AL MIGLIOR VIGNETO
DI MARZEMINO

Tuesday, September 21st, 2010

primo premio- Ester Baronifoto Florio BadocchiIl premio “Vigna Eccellente 2010”, che decreta il miglior vigneto di Marzemino dell’anno, è stato assegnato domenica 19 settembre, presso il Parco Comunale di Isera (TN), a Ester Baroni, secondo classificato è stato Andrea Galvagni , terzo classificato Sergio Turella.

Alla consegna dell’importante riconoscimento hanno presenziato oltre alle autorità locali, fra cui il Sindaco di Isera, Enrica Rigotti, il Vicesindaco, Franco Nicolodi, l’Assessore Provinciale all’Agricoltura, Foreste, Turismo e Promozione, Tiziano Mellarini e l’Assessore Provinciale alla Cultura, Rapporti europei e Cooperazione, Franco Panizza, inoltre un ospite d’eccellenza, Tone Valeruz, grande sportivo italiano pioniere dello sci estremo nel mondo che è intervenuto sul rapporto sport/vino.

La X edizione del premio ha rappresentato un anniversario importante per il Comune di Isera, che, dieci anni fa istituì, per la prima volta in Italia, un premio dedicato non al prodotto finale, il vino, ma al singolo vigneto e soprattutto volto a valorizzare l’impegno e la cura del viticoltore. Aggiunge il Sindaco Enrica Rigotti “In 10 anni la manifestazione è passata dai 16 iscritti del 2001 ai 36 di questa ultima edizione. Un aumento nei 10 anni di più del 100 %. Questo entusiasmo crescente ha portato con sè uno stimolo sempre maggiore nei produttori di marzemino di Isera a migliorare le tecniche di coltivazione”

La cerimonia è stata anche l’occasione per porre al centro dell’attenzione un progetto che valorizzi quanto di importante è stato fatto fino ad oggi ad Isera in termini di ecosostenibilità. Partendo dal concetto di “verde” come espressione di natura e di riconciliazione dell’uomo nella propria serenità il Prof. A. Scienza insieme al Comune di Isera hanno lanciato la proposta di creare nell’arco dei prossimi anni un marchio di ecocompatibilità che distingua i viticoltori più attenti al territorio in cui operano. Un marchio che secondo il Prof. Scienza rappresenterebbe un vero e proprio patto fra viticoltore e consumatore: il consumatore sarebbe disposto a pagare di più una bottiglia nata nel rispetto del suo territorio, il viticoltore garantirebbe questo rispetto attraverso il proprio lavoro. Il marchio si inserisce in un più ampio discorso di “politica sostenibile” che il Comune di Isera sta portando avanti da diversi anni : a partire dal progetto della Centrale a Idrogeno e della barriera fotovoltaica della A22.

A chiusura della premiazione è stato presentato in anteprima il filmato realizzato in Armenia che documenta l’antica e affascinante origine caucasica del Marzemino. L’arrivo del vitigno a Venezia è stato spiegato attraverso l’illustrazione dei risultati della ricerca sui vitigni antichi dei giardini, dei conventi e delle isole della laguna che avevano scambi commerciali con l’Oriente. Questo studio si inserisce all’interno di un progetto più ampio, programmato dal prof. Attilio Scienza, che vuole ripercorrere il percorso che nei secoli il Marzemino ha fatto per arrivare in Vallagarina partendo dal Caucaso, passando dalla Grecia, l’Armenia e Venezia: un viaggio documentaristico con una troupe cinematografica che porterà alla creazione di una pellicola dedicata al vitigno.

La vigna eccellente 2010 è stata un’edizione davvero ricca: 36 aziende agricole, per un totale di 177.779 mq di “vigneti eccellenti”, si sono sfidate per ottenere l’ambito premio. A comporre la giuria tanti nomi illustri, fra cui il prof. Attilio Scienza, Docente di Viticoltura alla Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Milano, Paolo Benvenuti, Direttore Associazione Nazionale Città del Vino, Francesco Graziola, Rappresentante della Cassa Rurale di Isera, Flavio Mattedi, agronomo, Franco Nicolodi, Vicesindaco di Isera e Assessore all’Agricoltura, Paolo Zaniboni, Segretario del Comune di Isera, accanto ai più autorevoli esperti enogastronomici della stampa italiana, fra cui Davide Paolini, Lucia Bellaspiga, Carlo Cambi, Paolo Massobrio e Nereo Pederzolli. Moderatice della serata è stata Aurora Endrici.

La giuria ha giudicato i vigneti partecipanti sotto il profilo agronomico, sanitario e estetico/qualitativo, verificando attentamente gli aspetti relativi alla corretta impostazione degli impianti e delle operazioni colturali, la sanità delle uve e della vegetazione, l’omogeneità di maturazione, la colorazione delle uve e la presenza sulle stesse di eventuali residui visivi da antiparassitari come pure l’adozione di pratiche agronomiche alternative al diserbo chimico.

Il concorso è stato supportato anche dalla Provincia Autonoma di Trento tramite Trentino spa, dalla Cassa Rurale di Isera, dall’Azienda di Promozione turistica di Rovereto e Vallagarina, enti che hanno intravisto nell’iniziativa del Comune di Isera, contraddistinto da una lunga tradizione vitivinicola rappresentata dalla coltivazione del Marzemino, la giusta chiave di valorizzazione del prodotto autoctono e del territorio.

LA “VIGNA ECCELLENTE”: DA NOVE ANNI IN TRENTINO, IL COMUNE DI ISERA PREMIA IL LAVORO DEL VIGNAIOLO.

Monday, September 28th, 2009

Foto di Florio BadocchiIsera è un piccolo comune della Vallagarina nel Trentino meridionale, una terra forse meno nota al turista rispetto alle valli montane o al vicino Lago di Garda, ma densamente caratterizzata da vigneti -perlopiù di Marzemino, Merlot e Chardonnay- che si allargano dal fondovalle, alveo della veloce Autostrada del Brennero, verso le pendici del Monte Baldo.

Tanto è fervida di attività commerciali e produttive la cittadina di Rovereto, capoluogo della valle, tanto è rilassante l’atmosfera della piccola Isera, un paesino dalla forte impronta architettonica lasciata dalla dominazione veneziana: percorrendo le stradine del centro storico è facile smarrire la cognizione del tempo, tra angoli suggestivi e tanta vigna ad abbracciare l’abitato. (more…)

LA VIGNA ECCELLENTE
Premio al miglior vigneto di Marzemino

Friday, September 18th, 2009

E’ nato per premiare il miglior vigneto di Marzemino il Concorso La Vigna Eccellente promosso dal Comune di Isera (Trento) giunto alla IX edizione. L’unico premio in Italia pensato per valorizzare un singolo vigneto e il lavoro del viticoltore stesso si svolgerà domenica 20 settembre 2009.

Con questo riconoscimento Isera, capitale del Marzemino, pone l’accento soprattutto sul concetto di “Terroir” nella sua accezione più ampia, la vigna diviene quindi parte integrante di un ambiente in cui l’uomo lascia la sua traccia significativa, e non è più considerata un elemento a sè stante. (more…)

DA ISERA UN RITORNO ALLE ORIGINI CAUCASICHE 8^ edizione del Premio La Vigna Eccellente

Friday, September 26th, 2008

Il logo del premio Domenica 21 settembre ha avuto luogo ad Isera in Vallagarina in provincia di Trento l’8^ edizione del Premio “La Vigna Eccellente”. Grande affluenza di pubblico per premiare i tre migliori viticoltori del comprensorio di Isera, Mori, Villalagarina e Nogaredo che hanno iscritto i loro vigneti al concorso che ancora oggi resta l’unico in Italia a focalizzare l’attenzione sulla vigna e non sull’”iper-celebrato” vino. La giuria presieduta dal prof. Attilio Scienza dell’Università di Milano in collaborazione con Flavio Mattedi tecnico agronomo dell’Istituto Agrario di San Michele all’Adige e ad un nutrito gruppo di giornalisti della stampa enogastronomia italiana (Carlo Cambi, Paolo Massobrio, Nereo Pederzolli, Davide Paolini, Lucia Bellaspiga e Paolo Benvenuti), ha compiuto quattro sopralluoghi nel corso dell’anno. I 52 vigneti iscritti al concorso dai 33 proprietari per un totale di 23 ettari, sono stati valutati non solo per la loro bellezza, quanto anche per l’abilità nella loro gestione, particolarmente rilevante in una annata difficile come il 2007. Il primo premio è stato assegnato alla giovane vignaiola Rosanna Balter con il suo eccellente vigneto in località Brom. Secondo classificato Mario Frapporti e terzo premiato Matteo Mittempergher. (more…)

UN FILM SULLE ORIGINI DEL MARZEMINO Audiointervista al prof. Attilio Scienza

Friday, September 26th, 2008

In occasione dell’ottava edizione del premio “La Vigna Eccellente”, che ha avuto luogo domenica 21 settembre  ad Isera in Vallagarina in provincia di Trento, Il Professor Attilio Scienza ha illustrato a Paolo Ianna di WineBlog il progetto che porterà lui ed una troupe cinematografica a girare la prima tappa del film in cinque parti che ripercorrerà a ritroso il viaggio del vitigno Marzemino (e della vite in generale) verso la Vallagarina, partendo dall’Armenia attraverso Turchia, Cipro, Dalmazia e Venezia. Dalla prossima edizione il premio ospiterà il primo capitolo del reportage e sarà dedicato al folklore e alla cultura armena.

L’intervista ad Attilio Scienza (5′09″,4.7Mb) >  

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Intervista di Paolo Ianna