Archive for the ‘comunicati’ Category

MERANO WINEFESTIVAL, NUMERI A TRE ZERI PER L’EDIZIONE 2010.

Thursday, November 11th, 2010

untitledLunedì 8 si è chiusa l’edizione 2010 del Merano WineFestival, che ha radunato nella città termale migliaia di winelovers e appassionati gourmand.

Questa 19ª edizione del WineFestival, dopo quattro intense giornate, passa agli archivi con numeri di tutto rispetto. Oltre 4500 i visitatori e più di 330 i giornalisti giunti da tutto il mondo appositamente per degustare i “nettari” proposti dai 664 produttori italiani e stranieri selezionati, e per poter parlare con loro per conoscere e approfondire la storia delle aziende e le caratteristiche dei loro prodotti.

Ottimi i riscontri in termini di pubblico e stampa anche per bio&dynamica la giornata interamente dedicata ai vini bio, e per Culinaria spazio di vere delizie con chicche gastronomiche fra le più ricercate dall’Italia e dal mondo.
Helmuth Köcher, patron del Festival, si dichiara soddisfatto di essere riuscito anche quest’anno a rispettare gli obiettivi dell’evento fin dal 1992, ovvero proporre agli appassionati solo l’eccellenza, quanto di meglio il panorama italiano e internazionale può offrire.

Ora l’appuntamento è con il ROMA VINOEXCELLENCE & MERANO WINEFESTIVAL che dal 5 al 7 febbraio 2011, evento internazionale che raccoglierà a convegno alcuni fra i più importanti enologi, giornalisti, wine writer ed esperti che tratteranno dei più grandi vitigni esistenti. Un’occasione unica in Italia per approfondire le proprie conoscenze guidati da esperti di fama mondiale e per degustare vini eccezionali presentati da 100 aziende di altissimo livello selezionate personalmente da Ian D’Agata ed Helmuth Köcher.

Info su www.meranowinefestival.com

MERANO WINE FESTIVAL 2010
Tutti i comunicati a portata di click!

Wednesday, November 10th, 2010

s InternationalSi è conclusa lunedì 8 novembre 2010 la 19esima edizione del Merano WineFestival, un’edizione che anche quest’anno non ha deluso né gli organizzatori né i partecipanti che hanno affollato numerosi le location della manifestazione.

Durante i giorni del festival, WineBlog ha pubblicato i comunicati diffusi da Gourmet’s International, comunicati che trovate all’interno della sezione speciale dedicata alla kermesse meranese.

In attesa di potervi fornire i contenuti prodotti invece dalla nostra redazione (immagini, interviste e videointerviste) vi invitiamo pertanto a seguire i punti salienti di quest’edizione, come la presentazione della guida ‘I Vini Buoni D’Italia‘, il ‘Puro D’Oro‘ o  le  13 medaglie ai vini eroici premiati dal Cervim.

Per leggere tutti i comunicati relativi alla 19 edizione del Merano Wine Festival clicca qui.

ECCELLENZE ALTOATESINE NELLA GUIDA “VINI BUONI D’ITALIA”

Tuesday, November 9th, 2010

vini_buoni

Presentata al Puccini la nuova edizione curata da Mario Busso e Luigi Cremona.
Per l’Alto Adige dieci “Vini Coronati” e menzione per la Grigia Alpina.

Nell’ambito del 19° Merano WineFestival, il teatro Puccini ha ospitato – come da qualche anno a questa parte – la presentazione di “ViniBuoni d’Italia”, guida ai vini da vitigni autoctoni edita da Touring Editore. Il manuale firmato da Mario Busso e Luigi Cremona si ispira alla tradizione enologica italiana e mira a valorizzare le radici locali, il territorio e la tipicità. L’opera dà un segnale preciso ai consumatori e al mercato che apprezza sempre più i livelli qualitativi e il rapporto qualità-prezzo che i vini autoctoni sanno esprimere.

Alla selezione che ha portato alle scelte finali hanno lavorato, a livello locale, 21 commissioni regionali di degustazione guidate da esperti sommelier e giornalisti di settore, che per un intero anno si sono impegnati nella valutazione di 25.000 vini, fino a selezionare 1.090 cantine e oltre 4.000 etichette degne di comparire nella guida.

Fra i 247 “Vini Coronati” (massima classificazione), ovvero il massimo titolo assegnato dalla guida, compaiono 10 altoatesini:

  • DOC Gewürztraminer Flora 2009 (Girlan)
  • DOC Gewürztraminer Lunare 2008 (Cantina Terlano)
  • DOC Gewürztraminer Nussbaumer 2009 (Tramin)
  • DOC Gewürztraminer Passito Juvelo 2009 (Cantina Andriano)
  • DOC Lagrein Riserva 2007 (Malojer-Gummerhof)
  • DOC Lagrein Riserva Castel Ringberg 2006 (Elena Walch)
  • DOC Moscato Giallo Passito Sissi 2008 (Cantina Vini Merano)
  • DOC Santa Maddalena 2009 (Tenuta Waldgries)
  • DOC Santa Maddalena Classico Huck am Bach 2009 (Cantina Produttori Bolzano)
  • DOC Santa Maddalena Morit 2009 (Loacker)

Altre nove etichette di cantine sudtirolesi figurano tra i 217 “Vini Golden Star” (seconda classificazione):

  • DOC Gewürztraminer Atisis Cornell (Colterenzio)
  • DOC Gewürztraminer Vendemmia Tardiva Linticlarus 2008 (Tiefenbrunner)
  • DOC Lagrein Grand Lareyn Riserva 2007 (Loacker)
  • DOC Lagrein Gries Riserva 2007 (Cantina Terlano)
  • DOC Lagrein Riserva 2007 (Mayr Josephus-Maso Unterganzner)
  • DOC St. Magdalener Classico Premstallerhof 2009 (Rottensteiner Hans)
  • DOC St. Magdalener Perlhof 2009 (Cantina Ritterhof)
  • DOC Schiava Gschleier 2008 (Girlan)
  • DOC Eisacktaler Gewürztraminer Aristos 2009 (Cantina Valle Isarco)

La guida evidenzia inoltre il legame con il territorio in termini di gastronomia. Per l’Alto Adige, un capitolo è dedicato alla razza Grigia Alpina: “LaugenRind” è un marchio esclusivo di carni pregiate di alta qualità a produzione limitata. I vitelloni e i vitelli sono allevati nei masi di Alta Val di Non, Val d’Ultimo e Val Venosta secondo criteri etologici. I vitelli si nutrono esclusivamente di latte materno.

Per maggiori informazioni:
Gourmet’s International
via B. Johannes-Str. 9, 39012 Meran/o (BZ)
Tel. +39 0473 210011 – Fax +39 0473 233720
press@gourmetsi.com

VINO E SOLIDARIETÀ
WineFestival a sostegno della campagna “WASH in schools”

Monday, November 8th, 2010

washUna tradizione di lunga data, il vino e il WineFestival solidali con l’Unicef. Duecento lotti sono stati messi gratuitamente a disposizione dalla varie cantine presenti alla rassegna, tutte bottiglie di prestigio – e di valore, anche sopra i 200 euro – collocate in uno spazio riservato del Kurhaus.

Ancora una volta il popolo del WineFestival si è mostrato sensibile all’iniziativa, ai produttori che hanno offerto il loro contributo hanno risposto i visitatori (ma anche altri produttori) che hanno sostanzialmente esaurito la gamma di bottiglie offerte.
Il ricavato dell’azione verrà devoluto a Unicef per il sostegno della campagna WASH in schools” per l’igiene nelle scuole. Secondo recenti indagini dell’organo delle Nazioni Unite per l’infanzia condotte in 60 stati, appena metà delle scuole nei paesi poveri ne è dotata. Le conseguenze sono pesantissime: un alunno su tre, in questi paesi, è afflitto da parassitosi intestinale. Un quinto dei decessi in età compresa tra 0 e 14 anni è imputabile a infezioni veicolate dall’acqua impura e dalle carenze d’igiene.

Unicef e partner internazionali tra cui l’OMS (Organizzazione mondiale della sanità), Save The Children, CARE e altri, hanno lanciato la campagna “WASH in schools”. “WASH” è acronimo di Water, Sanitation & Hygiene, e racchiude le finalità dell’azione: incrementare l’attenzione e lo stanziamento di risorse per estendere a tutti i bambini del mondo il diritto a una vita in salute grazie all’acqua pulita e a un ambiente scolastico salubre.

Per maggiori informazioni:
Gourmet’s International
via B. Johannes-Str. 9, 39012 Meran/o (BZ)
Tel. +39 0473 210011 – Fax +39 0473 233720
press@gourmetsi.com

MIWF GIORNO 1: OLTRE 2100 VISITATORI

Sunday, November 7th, 2010

Oltre 2.100 i visitatori nella prima giornata del Merano WineFestival, distribuiti equamente nelle sale dedicate all’eccellenza enoica italiana e internazionale, al Pavillon des Fleurs terreno dei grandi vini di Bordeaux, ma anche nel tendone di Culinaria dove alloggiavano i produttori di prelibatezze gastronomiche ma anche distillati e birre.

Ottimo l’afflusso pure alla GourmetArena in piazza Terme.

Lo staff di Wine Blog sta incontrando per voi alcuni dei più interessanti personaggi e protagonisti del Festival!..

Oggiseconda giornata dell’evento, dalle 10 alle 18.

“PURO D’ORO” DAVIDOFF IN ANTEPRIMA
Degustazioni guidate del nuovo sigaro nella smoker lounge dell’Hotel Terme

Saturday, November 6th, 2010

wikimedia commons

Vino protagonista naturale della rassegna, naturalmente, ma il WineFestival nel corso delle edizioni si è sviluppato e ha ampliato lo sguardo su altre piacevolezze della vita, in ossequio a una ampia visione del “savoir vivre”. Quindi ecco la gastronomia, sublimata dagli artigiani del gusto nel tendone di Culinaria e dai grandi chef che si esibiscono alla GourmetArena. Ma ecco anche il piacere di una buona fumata.

Da anni al sigaro è stato dedicato un angolo del WineFestival, grazie alla collaborazione e alla competenza di Otto Garber, titolare della tabaccheria-enoteca in corso Libertà a Merano – a due passi dall’ingresso del Kurhaus – punto di riferimento a livello regionale (ma non solo) per gli amanti del sigaro.

Quest’anno ai frequentatori del WineFestival viene offerta la possibilità, in anteprima nella nostra regione, di degustare l’ultimo nato di casa Davidoff, il “Puro d’oro”, sigaro realizzato totalmente con tabacco dominicano, la cui foglia di copertura è stata originata dopo anni di incroci. I dettagli del prodotto vengono illustrati da Enrico Della Pietà (brand manager Davidoff per l’Italia) in presentazioni a numero limitato di partecipanti nella smoker lounge dell’Hotel Terme. Tutto esaurito nella prima giornata di degustazioni, si replica domani (domenica) alle ore 14, 16 e 18 e ancora lunedì alle 16. Per partecipare è necessario iscriversi presso lo stand Davidoff situato nel passaggio tra Kurhaus e tendone di Culinaria.

L’assaggio del “Puro d’oro” viene proposto in abbinamento ad autentiche “chicche”: lo champagne Bollinger, un esclusivo Calvados e un rum prodotto nelle isole Figi.