Posts Tagged ‘Gambero Rosso 2010’

CANTINE MONFORT
LE VALUTAZIONI DELLE GUIDE 2010

Tuesday, December 22nd, 2009

monfort

Verso la fine dell’anno le aziende vitivinicole aspettano con trepidazione la pubblicazione delle migliori guide di settore che, con le loro indicazioni, classificano i vini italiani incidendo sulle scelte di consumo del Paese.

Da questo clima da “pagella di fine anno”, le Cantine Monfort escono con un giudizio molto soddisfacente che ricorderà la qualità dei suoi prodotti per tutto il 2010.

Tra le guide che contemplano i vini di Cantine Monfort ricordiamo: Luca Maroni – Annuario dei Migliori Vini Italiani 2010, Duemilavini 2010, L’Espresso 2010, Veronelli 2010 e Gambero Rosso 2010.

I prodotti che ritroviamo giudicati e premiati dalle suddette guide sono, su tutti: il Trentino Pinot Nero Doc Maso Cantanghel, il TrentoDoc Brut, lo Chardonnay e il Blanc de Sers CasataMonfort.
Particolare motivo d’orgoglio è dato dal Sauvignon Vigna Piccola IGT ed il Trentino Traminer Aromatico Vigna Caselle Doc Maso Cantanghel i quali, alla loro prima produzione in assoluto, hanno raccolto il giudizio più che positivo degli esperti che ne hanno riconosciuto l’alta qualità. Ed è proprio questa qualità che, a seconda della guida, viene certificata attraverso valutazioni numeriche, grappoli, stelle o bicchieri il cui numero è direttamente proporzionale alla bontà del prodotto (clicca qui per vedere le valutazioni che i vini prodotti dalla famiglia Simoni a Civezzano e a Lavis hanno ricevuto dalle diverse guide).

Non solo della qualità dei vini, ma anche della particolare attività culturale che l’azienda persegue si parla nella guida Gambero Rosso 2010 la quale descrive il lavoro di Cantine Monfort nel seguente modo:

I Simoni, titolari di questa solida azienda agricola, hanno probabilmente il dono dell’ubiquità vitivinicola nel senso che riescono ad essere contemporaneamente sia a Lavis che a Maso Cantanghel al Forte di Civezzano. Due sedi, medesima filosofia produttiva, anche se nell’austero baluardo bellico tra Trento e la Valsugana si sperimentano nuove tecniche di cantina, e si affinano i loro vini più prestigiosi. Mentre nei vigneti recuperano antiche varietà di viti, decisamente a rischio d’estinzione, per microvinificazioni, a suggello del loro impegno per difendere la biodiversità.

Vasta la loro gamma enologica. Con uno spumante Trento ’05 subito in netta evidenza, bella vitalità, grande coinvolgimento aromatico e una giusta persistenza. Sempre convincente pure il tradizionale Chardonnay, dai netti sentori di mela e dal sapore sapido e persistente. Curioso quanto interessante il Blanc de Sers ’07, tanti vitigni nostrani, per un vino dal sapore antico. Affidabili gli altri vini bianchi, sempre valido il Pinot Nero del Maso Cantanghel, un vero classico, quest’anno di scena con al versione ’06“.


Tutti i post di Cantine Monfort su WineBlog


Per maggiori informazioni:

Cantine Monfort
Lavis (TN)
tel.: +39 0461 246353
info@cantinemonfort.it
www.cantinemonfort.it