Posts Tagged ‘Peter Brunel’

TROTA ORO A LA CENA DI NOTE!
“La follia in cucina”

Thursday, October 21st, 2010

castel_pergine1L’ultimo appuntamento del ciclo Cena di Note!La follia in cucina” vi aspetta giovedì 21 ottobre al Castello di Pergine, in Valsugana per una serata in cui  si rende omaggio ad uno dei compositori più amati del Romanticismo ottocentesco, la cui vita verso la fine fu segnata da infermità mentale: Robert Schumann (1810-1856).

Il menù della serata sarà quindi giocato  sul filo della follia in cucina e verrà preparato da  Paolo Betti, chef del ristorante Castel Pergine, e Peter Brunel, chef stellato trentino nonchè affezionato amico di Trota Oro.

La proposta? Stuzzichini finger food, zuppa Arlecchino, il bollito, il nostro salmerino in brodo di sottobosco, rufioi di vitello con schiacciata di fagioli di Lamon, zucche e castagne.

I piatti saranno  abbinati ad una selezione di bollicine curata da Gianpaolo Girardi di Proposta Vini.

Scarica la locandina della serata.

Il costo della serata (con inizio ore 19) è di 60 euro, selezioni di vino incluse. Prenotazione obbligatoria a Castel Pergine, via al Castello 10, tel 0461 531158 verena@castelpergine.it .

VIDEOINTERVISTA A PETER BRUNEL
Stella Michelin, guide gastronomiche, cucina molecolare
e prodotti trentini

Thursday, May 13th, 2010

brunelAlta cucina. E’ questo l’argomento che Trentino Cult (la rubrica di videointerviste di TrentoBlog) vi propone questa settimana e lo fa in compagnia di uno chef altoatesino ben conosciuto anche ai lettori di WineBlog: Peter Brunel.

Nel corso della videointervista Brunel ci parla della sua carriera, della stella Michelin ottenuta e “persa” nel giro di poco tempo, della sua esperienza al Ristorante Chiesa (TN) ed infine del suo attuale anno sabbatico. Un parere poi, sui giudizi delle guide gastronomiche e sulle polemiche sollevate in merito alla cucina molecolare.

Clicca qui per vedere la video intervista a Peter Brunel

NEI PIATTI DI ‘VINO IN VILLA’
LE UOVA DI TROTA BY TROTA ORO

Tuesday, May 11th, 2010

vino in villa

Altra tappa veneta per Trota Oro che questa volta partecipa – indirettamente – a Vino in Villa il più importante appuntamento annuale dedicato a Conegliano Valdobbiadene.

Vino in Villa si tiene sempre il terzo week end di maggio presso lo splendido Castello di S. Salvatore di Susegana, risalente al XII secolo. Le giornate esatte dell’edizione 2010 sono il 15, 16 e 17 maggio.

Per l’occasione, lo chef – amico Peter Brunel – che anche questa volta preparerà una raffinata ricetta contenete uno stuzzicante ingrediente di Trota Oro – si esibirà di fronte ai presenti nella preparazione degli “Spaghetti di Kamut profumati al Prosecco con losanghe di asparagi viola, uova di trota e fiori eduli” e dei “Rigatoni di matt alla carbonara con pistilli di zafferano, crema di latte acida e prosciutto iberico”.

thumb-Uova di TrotaI piatti dello chef altoatesino si potranno gustare nei tre giorni dell’evento quando, dalla postazione del Pastificio Felicetti preparerà i suoi manicaretti attraverso la speciale tecnica della reidratazione della pasta che, oltre a velocizzare il processo di cottura, mantiene inalterata la struttura del grano e conseguentemente il suo gusto.

Vino in Villa nasce dalla volontà del Consorzio di Tutela di far conoscere il territorio ai giornalisti, agli operatori del settore ed ai consumatori. Durante la manifestazione, circa cento produttori presentano personalmente al pubblico i vini dell’ultima vendemmia e il programma prevede seminari, incontri con gli esperti, degustazioni di approfondimento.

Clicca quì per visionare il programma completo di Vino in Villa 2010.
Per scoprire le qualità e le caratteristiche delle uova di trota di Trota Oro clicca qui.

Per maggiori informazioni:
Trota Oro
Loc. Isolo 1 – 38070
Preore (TN)
Tel. 0465.322773
Fax. 0465.329547
info@trotaoro.it

L’IMPORTANZA DELLE MATERIE PRIME,
LA QUALITA’ DI TROTA ORO
Intervista audio a Peter Brunel

Wednesday, March 10th, 2010

Peter Brunel - fonte: www.identitagolose.itPeter Brunel, giovane chef originario dell’Alto-Adige racconta ai microfoni di Wineblog l’importanza che, soprattutto nell’alta cucina, è assunta dalle materie prime.

Promotore di una gastronomia tradizionale legata ai prodotti trentini di  qualità, Peter descrive le modalità attraverso le quali ricerca, sceglie e utilizza gli ingredienti dei suoi piatti. Oltre ai mieli ed alla pasta della Val di Fiemme, lo chef ci svela la sua affezione per i prodotti di Trota Oro; prodotti che come lui stesso dichiara “si porta in giro per l’Italia proprio perchè gli permettono di fare sempre bella figura“.

Ascolta l’intervista a Peter Brunel sulla WineBlog.TV!

Intervista di Jessica Ceotto

PETER BRUNEL E TROTA ORO PROTAGONISTI A IDENTITA’ GOLOSE 2010

Wednesday, January 27th, 2010

logoTrota Oro tra le mani di Peter Brunel diventa protagonista ad Identità Golose 2010!

Il Congresso italiano di cucina d’autore, quest’anno in programma dal 31 gennaio al 2 febbraio, a Milano (presso il Convention Centre, in via Gattamelata 5) rappresenta il punto d’incontro tra i grandi nomi della gastronomia nazionale ed i prodotti più ricercati e di qualità, base ovviamente di ogni piatto con la ‘P’ maiuscola.

Peter Brunel, originario della Val di Fassa, deriva da una formazione di tutto rispetto le cui tappe più significative passano dagli insegnamenti dell’Etoile Academy di Chioggia, al cospetto di maestri quali Sergio Mei e Fabio Tacchella.

Inizialmente apprezzatore di materie prime lussuose, negli ultimi anni Brunel inverte la rotta e decide di rimanere fedele alla qualità, ma di ricercarla direttamente dal cuore del suo territorio: il Trentino. Ed è così che la ristorazione trentina spicca il volo nella gastronomia del futuro ed è così che anche i prodotti di Trota Oro si ritrovano ad essere protagonisti portanti delle creative pietanze firmate Brunel (continua a leggere su Trota Oro.it).