Posts Tagged ‘Venezia’

GRADITO L’ABITO BIANCO
L’eccellenza del Friuli a Venezia

Friday, February 25th, 2011

Gradito l'abito biancoDopo il successo ottenuto nel 2010 con “ Gradito l’Abito Rosso”, l’evento con il quale 54 aziende di prestigio del Friuli Venezia Giulia hanno affascinato con i loro vini rossi gli oltre mille visitatori, la delegazione F.I.S.A.R “Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori” di Venezia in collaborazione con Vinoè Comunicazione vuole dedicare anche quest’anno un omaggio ai grandi vini friulani e giuliani.

GRADITO L’ABITO BIANCO” avrà luogo Domenica 13 Marzo nel cuore della città, ancora una volta nelle sontuose sale dell’ Hotel Monaco & Grand Canal in Calle Vallaresso nei pressi di San Marco. Il pubblico avrà occasione di assaggiare le eccellenze enologiche di 65 aziende friulane e giuliane alla presenza diretta dei Produttori e godrà delle specialità gastronomiche proposte ai partecipanti durante tutta la giornata.

Il binomio “Friuli Venezia Giulia, terra di grandi vini bianchi”, è un dato assodato e riconosciuto dal mondo degli appassionati e dei consumatori di vino. I calici di Friulano, Sauvignon, Chardonnay, Pinot Grigio, Pinot Bianco, Ribolla Gialla, Riesling Renano, Müller Turghau, Vitovska, Verduzzo Friulano, Traminer aromatico, Picolit, insieme agli ormai più che ”storici” assemblaggi bianchi lasciano il segno in chi li beve e rivelano spesso un appeal discreto e sottile, ricercato ed apprezzato profondamente tanto dall’esperto quanto dal comune consumatore.

I partecipanti all’evento avranno l’opportunità di iscriversi ad imperdibili degustazioni guidate organizzati dalla Donna del Vino FVG e docente F.I.S.A.R Aurora Endrici e da Paolo Ianna, degustatore della Guida ViniBuoni d’Italia Touring Club.

Il contributo a persona per l’ingresso all’evento sarà di dieci euro, che consentirà l’accesso a tutti gli assaggi di vino e specialità gastronomiche.

Scarica qui l’elenco delle aziende aderenti a “Gradito l’abito bianco”

I VINI AUSTRIACI A “GUSTO IN SCENA”
Dall’1 al 3 marzo 2010, a Venezia

Sunday, February 28th, 2010

testaI primi tre giorni di marzo le cantine, i cuochi e la gastronomia si incontrano a Gusto in Scena 2010 la manifestazione che si terrà a Venezia presso il Molino Stucky Hilton.

Nato nel 2008, l’evento rappresenta una vetrina sul mondo della ristorazione di qualità.  Da un ingresso unico si entra nel grande foyer del Molino Stucky che ospita I Magnifici Vini e nelle sale ad esso adiacenti le Seduzioni di Gola. L’itinerario prosegue poi al piano superiore dove si tengono le degustazioni di grandi verticali e le presentazioni di vini esteri.  Tra questi si avrà la possibilità di degustare anche i grandi Vini dell’Austria presenti a Gusto in Scena 2010 con un gruppo di 13 produttori a rappresentanza dei territori più significativi del paese: il Burgenland (Hammer, Rust - Nittnaus Anita & Johann, GolsPannonische Weingärtner, GolsHeiling, HalbthurnFranz Heiss, IllmitzJuris, GolsVinum Ferreum, Eisenberg), il Niederösterreich (Schloss Gobelsburg, Gobelsburg - Bründlmayer, Langenlois - Hirtzberger, Spitz - Emmerich Knoll, DürnsteinPrager, Weißenkirchen) e la regione di Vienna (Mayer am Pfarrplatz).

Per l’occasione, il collaboratore ÖWM per l’Italia, Christian Bauer, (degustatore Onav) fornirà una visione completa delle diverse tipologie di vino e delle zone di produzione assistendovi nelle degustazioni e negli incontri con i produttori.

Martedì 2 marzo, alle ore 17.30 speciale appuntamento con una verticale di Riesling austriaci.

Il giornalista Othmar Kiem della rivista austriaca Falstaff guiderà la degustazione di 10 Riesling (dal 1969 al 2003) che permetteranno di sperimentare la longevità di questo grande vitigno che, proprio in Austria trova uno dei suo habitat preferiti. Per partecipare alla verticale è necessario effettuare l’iscrizione.

Confermando la vostra partecipazione a Christian Bauer, tramite mail cb_com@tiscali.it o telefono allo 347 7924413, riceverete un biglietto per accedere gratuitamente a Gusto in Scena 2010 e quindi risparmiare 20,00 Euro. Data la disponibilità limitata è necessario richiedere il biglietto entro il 22 febbraio 2010.

L’appuntamento è quindi per lunedì 1, martedì 2 marzo (dalle ore 11.00 – 19.00) e mercoledì 3 marzo (dalle ore 11.00 – 18.00 ) per le degustazioni che si terranno all’Hotel Molino Stucky Hilton (Giudecca 810, Venezia).

Venite a trovarci per brindare insieme – Prosit!

Per maggiori informazioni:
VINI DELL’AUSTRIA

Christian Bauer
Via Agadir 8a
I-20097 San Donato Mil. (MI)
Tel. +39 347 7924413
cb_com@tiscali.it

VINO FRIULANO, GRADITO L’ABITO ROSSO:
Venezia, Hotel Monaco & Gran Canal, domenica 21 febbraio 2010

Monday, February 15th, 2010

untitledA “Vino friulano, gradito l’abito rosso” 50 produttori tra i più prestigiosi del Friuli Venezia Giulia presentano al pubblico i loro migliori vini  rossi. L’appuntamento è per domenica 21 febbraio 2010, dalle 11.00 alle 19.00 a Venezia, nelle presigiose sale dell’Hotel Monaco e Grand Canal.

Il binomio “Friuli Venezia Giulia, terra di grandi vini bianchi”, è un assoluto, un dato riconosciuto dal mondo degli appassionati e dei consumatori di vino. Eppure i molteplici terroir del “vigneto friulano”, fatti di ricchezza di suoli e microclimi diversi sono una fonte di emozione e fascinazione quando il consumatore scopre (o riscopre) l’eleganza e la personalità dei tanti, peculiari vini da vitigni a bacca rossa della regione.

I vari Refosco dal Peduncolo Rosso, Merlot, Pignolo, Tazzelenghe, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon, Schioppettino, Pinot Nero e Terrano, insieme agli ormai più che ”storici” tagli bordolesi lasciano il segno e rivelano spesso un appeal discreto e sottile che convince profondamente tanto l’esperto quanto il consumatore.

F.I.S.A.R “ Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori” di Venezia in collaborazione con Aurora Endrici –Vinoè Comunicazione Vino– e Paolo Ianna Wine Consulting ha creato la prima edizione di “Vini friulani: gradito l’abito rosso”. Oltre 50 produttori di vini rossi friulani e giuliani, una kermesse senza precedenti, dedicata alla migliore produzione della regione. Presenzieranno al tavolo di assaggio: Albino Armani, Antonutti, Aquila del Torre, Bressan, Bulfon, Castello di Buttrio, Casella, Castelcosa, Castello di Rubbia, Castello di Spessa, Castelvecchio, Collavini, Conte d’Attimis, Ermacora, Feresin Davide, Foffani, Gigante, Il Carpino, Jacuss, Jole Grillo, La Buse dal Lof, Le Due Terre, La Viarte, Lis Neris, Livon, Le Vigne di Zamò, Marinig, Moschioni, Muzic, Petrussa, Piera Martellozzo, Pizzulin, Plozner, Puiatti, Quinta della Luna, Rodaro, Ronc di Vico, Ronco dei Pini, Ronco del Gnemiz, San Simone, Scubla, Stanig, Sturm, Tenuta di Angoris, Tenuta di Blasig, Tenute Tomasella, Vignai da Duline, Vigna Lenuzza,Vigna Petrussa, Vigna Traverso, Villa Russiz, Vistorta, Volpe Pasini, Zidarich.

Il ristorante “Il Ridotto dell’Aciugheta” di campo SS. Filippo e Giacomo presenterà durante tutto il corso della giornata una selezione di specialità create per l’occasione.

Il biglietto d’ingresso di 10€ darà diritto all’assaggio di tutti i vini e finger food presentati.

Per maggiori informazioni:

www.fisarvenezia.com
Aurora Endrici Vinoè Comunicazione Vino
aurora.endrici@tin.it
Cell. 339 3902081
Fax. 0434 654103

BASTìE ROSSO, CHINOMORO
E ROSSO DI RIGOLE VINI FRIULANI
AD “ABITO ROSSO”

Sunday, February 14th, 2010

le_bastie_rossoTra i 50 produttori friulani che il prossimo fine settimana parteciperanno a “Vino friulano, gradito l’abito rosso” ci saranno anche le Tenute Tomasella che, per celebrare la qualità dei rossi friulani, proporranno Le Bastìe Rosso, il Chinomoro ed il Rosso di Rigole.

Le Bastìe Rosso è un vino dal colore rosso porporino intenso e profondo. Presenta un profumo di piccoli frutti del sottobosco, leggermente speziato, con piacevoli ed equilibrate note tostate. Sapore di morbida struttura ben sostenuta dai tannini maturi, piacevoli ritorni del sottobosco su leggero sapore erbaceo. Si accompagna ai piatti di Carne Rossa e di Cacciagione (scheda tecnica).

Il Chinomoro è una bevanda aromatizzata ottenuta dalla vinificazione di uve selezionate di Merlot invecchiato in barrique, aromatizzato con ricercate essenze (Aloe, Assenzio, Colombo, Coriandoli, Rabarbaro, China, Arancio ed altre) frutto delle ricette popolari ricche di saggezza ed esperienza. Bevanda digestiva dal gusto inimitabile, ricco di sensazioni gusto olfattive con effetti salutari e distensivi. Si consiglia di servirlo a 12-14°C in un bicchiere da liquore, accompagnato da un buon pezzo di cioccolata fondente (scheda tecnica).

Il Rosso di Rigole è invece un prodotto dal colore rosso violaceo intenso, nato dal matrimonio di Merlot, Cabernet Franc e Refosco, dotato di grande complessità aromatica, con sentori di lampone e leggere sfumature erbacee. Il corpo è generoso, ricco, sapido dal retrogusto persistente (scheda tecnica).

Per maggiori informazioni sull’evento “Vino friulano, gradito l’abito rosso” clicca qui.

Tutti i post di Tenute Tomasella.

Per maggiori informazioni sui prodotti di Tenute Tomasella:
Tenute Tomasella
Via Rigole, 51
31040 Mansuè (TV)
Tel e Fax. +39 0422850043
cantina@tomasella.it

AL CARNEVALE DI VENEZIA 2010
SI BRINDA CON TENUTE TOMASELLA

Wednesday, February 10th, 2010

untitledOvertoure di successo per l’edizione 2010 del Carnevale di Venezia. Dopo le 150 mila presenze che hanno affollato le piazze ed i vicoli della città, in occasione del primo week end di festa, la laguna si prepara ai giorni “grassi”.

Tra crostoli, frittelle ed i dolci tipici del carnevale, non mancano i calici dei buoni vini di Tenute Tomasella, sponsor ufficiale di due serate in maschera. La prima “Aurea Vanitas“, in programma per venerdì 12 febbraio a Palazzo Coccina Papadopoli è la festa ufficiale dell’International Association for Carnival of Venice che si ritroverà poi, martedì 16 febbraio per la “Festa di Chiusura” a Palazzo Pisani Moretta.

Sarà così che, nel più rinomato Palazzo Veneziano – impreziosito dagli affreschi del Tiepolo e per l’occasione illuminato dal bagliore di mille candele – tra walzer, quadriglie, balli contemporanei e calici di vino, si concluderà il Carnevale 2010.

Tutti i post di Tenute Tomasella.