VINI DELL’AUSTRIA “Taste Culture”

logo_en

Il Grüner Veltliner, il Blauer Zweigelt, il Blaufränkisch, il Riesling ed il Welschriesling sono solo alcune delle qualità d’uva dalla quale hanno origine i migliori vini austriaci, bianchi e rossi. Vini aromatici, nobili ed eleganti che racchiudono in un bicchiere i tratti distintivi della tradizione e della passione austriaca per il vino di qualità.

La superficie vinicola dell’Austria comprende 51.000 ettari di terreno, situati principalmente nelle regioni ad est e a sud-est del paese. Le principali zone di coltivazione sono: “Weinland Österreich” (che comprende il Burgenland e la Bassa Austria), “Steirerland” e la “Regione di Vienna”. Tre aree che, nel loro insieme, compongono l’essenza distintiva dei grandi vini austriaci.autunno.jpg

Forte di una tradizione antica, il gusto dei vini austriaci dipende dall’insieme di particolari fattori ambientali che, proprio  nella loro compresenza, garantiscono un ampio ventaglio di sapori e sensazioni. La formazione del suolo, estremamente variegata, influenza il carattere dei vini a seconda della zona di coltivazione. Nel Weinviertel e nella valle del Danubio per esempio, il terroir è contraddistinto dal loess che restituisce vini dal carattere robusto, mentre le terre brune ed il terreno vulcanico della Stiria si traducono in aromi ricchi e profumati.

Oltre al terroir, anche il clima temperato, l’altitudine di certe aree di coltivazione e la presenza mitigante del Danubio e del lago Neusiedl (nel Burgenland) contribuiscono all’arricchimento del gusto e dell’alta qualità dei vini austriaci il cui 70 % è rappresentato dai bianchi ed il 30% dai rossi.campigeometrici.jpg

Sebbene il 73% della produzione enologica austriaca venga consumata dalla sua stessa popolazione, negli ultimi anni Weinmarketing Österreich ha registrato importanti crescite nel settore dell’esportazione con particolare interesse nei confronti degli inconfondibili vini dolci. Alcuni esempi sono l’Eiswein austriaco – il vino del “ghiaccio” prodotto da uve vendemmiate a -7° – ed il TBA (Trockenbeerenauslese) – ricavato da uve colpite dalla botritis cinerea. Due ottimi vini dolci resi unici grazie alla loro freschezza e bevibilità.

Vini dell’Austria è un marchio di indiscussa fama internazionale che si distingue per l’alta qualità, la varietà e la differenziazione dei suoi prodotti distinti infatti, da riconoscimenti di qualità superiore. Alcuni di essi sono stati addirittura annoverati tra i migliori vini del mondo come il TBA 1995 di Erwin Tinhof che ha vinto il concorso italiano “Selezione del Sindaco 2004” ottenendo il migliore punteggio in assoluto tra tutti i vini partecipanti.

Per maggiori informazioni:
VINI DELL’AUSTRIA

Christian Bauer
Via Agadir 8a
I-20097 San Donato Mil. (MI)
Tel. +39 347 7924413
cb_com@tiscali.it